Progetto Yayra Glover
Felchlin ha acquistato cacao dal Ghana, Africa occidentale da molti anni. Fino a poco tempo fa, era impossibile acquisire i semi di cacao direttamente dai produttori. Il progetto Yayra Glover ci ha permesso di eliminare questo problema e ci permette di garantire l'origine dei nostri semi di cacao dal Ghana, specificando in tal modo la tracciabilità all'origine.

Il cacao Felchlin acquistato in Svizzera dal Ghana è originario del distretto Suhum Kraboa, 60 km a nord ovest della capitale, Accra. La zona è relativamente collinare, con valli pianeggianti intersecate da fiumi e torrenti abbondanti. I confini naturali sono costituiti dalla zona costiera savana a sud, la catena montuosa Aburi a est e la riserva della foresta di pioggia Attewa a nord-ovest.

Yayra Glover, un ghanese con forti legami con la Svizzera, è il fondatore del progetto "Suhum Cacao". Ha studiato e lavorato in Svizzera per molti anni e la sua famiglia vive ancora lì. La sua visione è quella di coltivare cacao nel distretto Suhum-Kraboa ma solo sotto le etichette di certificazione biologica e del commercio equo. In questo modo, egli spera di sostenere i suoi connazionali con la produzione di un premio alla qualità del cacao che assicurerebbe la loro esistenza di futuro finanziario.

La coltivazione del cacao riguarda una superficie di circa 6'500 ettari e coinvolge circa 2'600 piccoli coltivatori di cacao. Dopo lunghi negoziati, Yayra Glover ha convinto il Consiglio del Cacao Ghana del suo progetto. I suoi sforzi hanno dato i primi frutti ed è la prima azienda, fatta eccezione per il governo del Ghana, che è autorizzato dal Consiglio a vendere cacao alla Felchlin dal quartiere Suhum.

Raccolta principale Ottobre - gennaio Le fave di cacao dal Ghana sono principalmente miscelate con altri semi di cacao e utilizzati nella produzione in Svizzera per le couvertures Classic e Surfine.

I seguenti documenti offrono informazioni dettagliate sul progetto Yayra Glover (disponibili solamente in Inglese).